Catania, sequestrati oltre 45 milioni ad Antonio Padovani Re delle sale da gioco

Il provvedimento è stato eseguito dlla Guardia di Finanza di Caltanissetta. Apposti i sigilli a beni dell’imprenditore di 62 anni, operante nel settore delle sale gioco e delle slot machine, coinvolto in inchieste antimafia sui clan nisseni.

Sequestrati terreni con villa, otto autoveicoli, due fabbricati e una barca. Confiscate anche 16 società, quote societarie e diversi depositi bancari.

9 su 10 da parte di 34 recensori Catania, sequestrati oltre 45 milioni ad Antonio Padovani Re delle sale da gioco Catania, sequestrati oltre 45 milioni ad Antonio Padovani Re delle sale da gioco ultima modifica: 2014-09-08T13:01:51+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento