Parma, le suore uccise in Burundi non hanno subito violenza sessuale

A darne notizia fonti missionarie saveriane che hanno chiesto di mantenere l’anonimato. Si era invece diffusa la notizia che l’assassino di Olga Raschietti, Lucia Pulici e Bernardetta Boggian le aveva stuprate prima di ucciderle e decapitarne una.

9 su 10 da parte di 34 recensori Parma, le suore uccise in Burundi non hanno subito violenza sessuale Parma, le suore uccise in Burundi non hanno subito violenza sessuale ultima modifica: 2014-09-09T03:07:59+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento