8 Settembre, Roma Capitale ricorda la Resistenza e i suoi martiri

Roma Capitale rende omaggio alla Resistenza attraverso una serie di iniziative. Alle 10 il sindaco di Roma Capitale Ignazio Marino, accompagnato dal Capo dello Stato Giorgio Napolitano e al Ministro della Difesa, Roberta Pinotti, depone una corona di fiori in memoria dei caduti per la libertà a Porta San Paolo nei pressi della Piramide Cestia. Subito dopo la stessa delegazione visiterà il Parco della Resistenza dell’8 settembre 1943, dove si terrà una cerimonia con la lettura della preghiera degli ex combattenti della seconda guerra mondiale di tutti gli eserciti e di tutti i fronti.

In serata poi, alle 18.30 nella Sala della Protomoteca in Campidoglio, il sindaco Marino incontrerà il Presidente dell’ANPI Provinciale di Roma, Ernesto Nassi con il quale assisterà ad un concerto celebrativo.

9 su 10 da parte di 34 recensori 8 Settembre, Roma Capitale ricorda la Resistenza e i suoi martiri 8 Settembre, Roma Capitale ricorda la Resistenza e i suoi martiri ultima modifica: 2014-09-08T05:12:55+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento