Renzi venerdì comunicherà la nuova segreteria

Dalla Festa dell’Unità di Bologna il Presidente del Consiglio difende l’azione del Governo e rilancia il Partito Democratico provando a smorzare i toni e le accese critiche interne. “Ci sono due paletti: io da solo non ce la faccio e l’altra condizione è che i veti non sono accettabili. Non possiamo passare tempo a litigare. Propongo una segreteria unitaria, dove responsabilità in capo a tutti”. Così Matteo Renzi annunciando per venerdì la nuova segreteria del Pd.

Lascia un commento