L’ing. Pierpaolo Monaco di Filiano vince borsa di studio nazionale

Si chiama Pierpaolo Monaco, 35 anni, ingegnere informatico, uno dei vincitori delle 9 borse di studio messe in palio dal protocollo d’intesa siglato dal CNI (Consiglio Nazionale Ingegneri) con l’ISSNAF (ltalian Scientists and Scholars in North America Foundation). Obiettivo del protocollo è quello di facilitare il contatto e l’interazione tra i giovani ingegneri italiani e il mondo della ricerca, dell’industria e delle professioni del Nord‐America per creare nuove opportunità formative e di sviluppo professionale. L’ingegnere Monaco, originario di Filiano, svilupperà il proprio progetto presso il laboratorio di medicina cardiovascolare del Children’s Hospital di Los Angeles diretto dal dr. John Wood, esperto di tecnologie di imaging nello studio delle patologie pediatriche.

Il bando, aperto a tutti gli ingegneri italiani nati dopo il 1979 e iscritti ai rispettivi Ordini, ha selezionato, a livello nazionale, circa 70 idonei. Determinante per la vincita del collega lucano la scelta dell’Ordine degli Ingegneri di Potenza di cofinanziare la borsa di studio. Anche per questo si dice particolarmente soddisfatto il presidente dell’Ordine di Potenza, l’ing. Egidio Comodo, che nel congratularsi con il collega, ringrazia l’intero consiglio che ha supportato l’iniziativa.

“Chiudiamo con questa bella notizia, – dichiara il presidente Comodo – un anno di legislatura denso di eventi formativi che hanno visto i nostri iscritti partecipare a convegni, seminari e visite professionalizzanti. Tutto ciò è avvenuto grazie anche al supporto operativo e logistico del CNI e della Fondazione degli ingegneri della provincia di Potenza presieduta dal collega Pasquale Stella Brienza. Tra i prossimi eventi formativi organizzati dall’ordine e dalla fondazione – conclude Comodo – vorrei menzionare il convegno-seminario sul sistema previdenziale dei nostri iscritti che vedrà la partecipazione del Presidente Nazionale di Inarcassa Paola Muratorio e il corso in euro-progettazione in preparazione all’erogazione dei Fondi comunitari 2014-2020” .

L’ing. Pierpaolo Monaco, laureato in Ingegneria informatica presso la Sapienza di Roma vanta già un’ottima esperienza professionale soprattutto nel campo delle tecnologie di imaging avendo sviluppato un software sperimentale per riconoscimento ottico di caratteri manoscritti. Attualmente libero professionista, collabora con il TeRN (Distretto tecnologico della Basilicata) ed ha da poco terminato una collaborazione con l’Ente Parco dell’Appennino Lucano per la costruzione di un sistema informativo-territoriale. Ha collaborato anche nella progettazione di un software di controllo su palmari per la manutenzione di apparecchiature del gruppo Luxottica.

La borsa avrà una durata di 8 settimane. I Vincitori, verranno premiati il prossimo 12 settembre durante il Congresso Nazionale degli Ingegneri di Caserta.

9 su 10 da parte di 34 recensori L’ing. Pierpaolo Monaco di Filiano vince borsa di studio nazionale L’ing. Pierpaolo Monaco di Filiano vince borsa di studio nazionale ultima modifica: 2014-09-05T10:35:28+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento