Petrolio Basilicata, non rispettati accordi su Patto e Memorandum

“Sono molti i messaggi giunti in queste ore da coloro i quali, ciascuno per proprio ruolo e competenza, sentono di voler contribuire con proposte e suggerimenti alla “causa lucana’. E ritengo in qualità di Presidente di una coalizione ma soprattutto di un’intera comunità, di dover e voler interpretare il pensiero di tutti, anche quello delle stesse opposizioni.

Ma affido, però, alla comprensione dei cittadini la scelta di un comportamento istituzionale incentrato sulla sobrietà e sul rispetto dei ruoli, in attesa di conoscere il testo ufficiale dello Sblocca Italia. Attesa trascorsa in un lavoro incessante degli uffici di presidenza, impegnati a cercare le soluzioni più rapide e a presentare i correttivi più utili al testo.

Ho suggerito fin da subito, e imposto soprattutto a me stesso, compostezza, evitando di dar seguito ad impeto e fretta nei giudizi e nelle interpretazioni di notizie giunte ancora in forma troppo frammentaria. Ma né al sottosegretario Vicari né ad alcun altro è concesso affermare che la Basilicata abbia ottenuto molto e che gli accordi con la Regione siano stati rispettati. Alla luce di quanto emerso finora e che anticipa per parte nostra un giudizio di netta insoddisfazione, non mi pare che le cose stiano così. Non lo sono soprattutto per quanto riguarda le proposte sul patto di stabilità e sul Memorandum.

È evidente che la partita in gioco sia strategica per la Basilicata, per il futuro e la programmazione regionale, per la crescita e lo sviluppo di intere comunità, e per questo tutte le azioni che la Regione intenderà avviare saranno oggetto di concertazione e dibattito immediatamente dopo aver letto il testo definitivo del decreto.

Nel frattempo, mentre in molti si affannano in queste ore a diffondere note stampa e ad affollare bacheche social, io nella responsabilità del mio ruolo e nel rispetto dei rappresentanti del governo nazionale con i quali sono in contatto, sto lavorando affinché si portino a casa i risultati migliori”. Così il presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella.

9 su 10 da parte di 34 recensori Petrolio Basilicata, non rispettati accordi su Patto e Memorandum Petrolio Basilicata, non rispettati accordi su Patto e Memorandum ultima modifica: 2014-09-01T10:18:30+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento