Napoli, Luigi Mele è solo un omonimo del figlio del boss

51

Fonti della Polizia precisano che Luigi Mele, 34 anni, morto in ospedale a Napoli, non è figlio dell’ex boss detenuto Vincenzo Mele ma un omonimo. Non è legato da vincoli di parentela con gli appartenenti al clan Mele a cui, secondo gli investigatori, sarebbe comunque affiliato.