Il teatro di strada napoletano arriva ad Accettura il 28 agosto

Il Comune di Accettura rende noto che nella serata del 28 agosto ospiterà nelle piazzette del paese gli artisti di strada di Vico Pazzariello di Napoli. Grandi artisti come Bruno Leone, di origine lucana, ultimo erede delle guarattelle, autentico maestro burattinaio fondatore de “i teatrini” e realizzatore del festival internazionale “La scuola di Pulcinella”.

Una serata all’insegna della spensieratezza con burattini canti e balli tutto amalgamato dalla genialità artistica di Angelo Picone detto “O capitano-Pazzariello ” e la simpatia esilarante di Josè Martinez Navarra.

“ Un connubio perfetto tra fantasia e realtà, antico e moderno, un appuntamento travolgente di grande cultura al quale – afferma il commissario prefettizio Emilia Capolongo – è impossibile mancare per “scoprire l’importanza delle cose che non sono importanti” come sostiene Bruno Leone (Pulcinella)

9 su 10 da parte di 34 recensori Il teatro di strada napoletano arriva ad Accettura il 28 agosto Il teatro di strada napoletano arriva ad Accettura il 28 agosto ultima modifica: 2014-08-25T11:23:57+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento