Nela 4×200 sl trionfo di Federica Pellegrini

L’azzurra brucia la svedese Gardell in 125 metri e con l’Ungheria di Katinka Hosszu di bronzo in 7’54″23. Oro bis come a Debrecen 2012 con un’altra formazione nella quale non c’erano Stefania Pirozzi (qui al secondo cambio in 1’57″63) nè Chiara Masini Luccetti (terza frazione da 1’58″06), ma c’era Alcie Mizzau che ha lanciato il quartetto in 1’58″34. Un successo di squadra che conferma la qualità dell’Italia a stile libero.

9 su 10 da parte di 34 recensori Nela 4×200 sl trionfo di Federica Pellegrini Nela 4×200 sl trionfo di Federica Pellegrini ultima modifica: 2014-08-21T22:22:00+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento