Roma, interventi post alluvione

Il Commissario Straordinario della Provincia di Roma, Prefetto Riccardo Carpino, ha provveduto ad inoltrare al Commissario delegato per le emergenze, il piano di interventi già realizzati, relativi agli eventi alluvionali, del gennaio scorso, già finanziati con fondi della Provincia, per i quali si chiede il riconoscimento del rimborso.

Gli interventi, sono stati suddivisi nei principali settori di competenza, quali la viabilità, il patrimonio e l’edilizia scolastica.

Per quanto riguarda la prima, sono stati realizzati 19 interventi, sulle strade provinciali, (Braccianese, Tiberina, Rianese, San Martino, Albano Torvaianica, Laurentina, Ardeatina e Nemorense) e sistemazioni di frane (Tiberina, e Fiano Civitella Nazzano e nei comuni di Torrita Tiberina, Nazzano, Ponzano e Filacciano), alberature pericolanti e cunette di raccolta delle acque, oltre a lavori che hanno riguardato il ripristino di presidi idraulici e sistemazioni buche.

Per il patrimonio, la Provincia di Roma, è intervenuta a Civitavecchia sulla strada provinciale Braccianese, con lavori di urgenza per la rimozione di pericoli alla pubblica incolumità.

Per le scuole, i lavori hanno interessato la messa in sicurezza delle strutture portanti e ripristino delle funzionalità del manto di copertura degli uffici amministrativi dell’Istituto Vittorio Colonna di Roma, oltre al liceo classico “Orazio” di Roma, “Calamadrei”, “Pascal”, “Jean Piaget”, e all’istituto “Seneca”, del plesso “Talete”, “Virgilio”, “Colonna”, “Cartesio”, “Isa Ripetta”, “Calamandrei, “Lucrezio Caro”, “Mamiani”, Itc “Bachelet”, “Sibilla Aleramo” e “Francesco d’Assisi”, ed in tutti i plessi di succursale dove è stato necessario intervenire per garantire continuità didattica. A Colleferro, al Liceo Scientifico “Marconi” si sono ripristinate le coperture e messa in sicurezza. Interventi per infiltrazioni d’acqua, negli istituti di Fiumicino, Fregene, Ladispoli e Cerveteri, dove l’alluvione aveva colpito istituti superiori con allagamenti nei seminterrati, “M.Faraday” di Ostia, “Malpighi” di Roma, “James Joyce” di Ariccia, per la totalità di 22 interventi complessivi.

Il totale degli interventi, tutti completati, hanno impegnato la somma di circa 4 milioni di euro.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, interventi post alluvione Roma, interventi post alluvione ultima modifica: 2014-08-19T18:16:54+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento