Ravenna, trovati morti in casa Claudia Torsani e i figli Alessandro e Francesco

La donna di 40 anni lavorava alla Camera di Commercio. E’ stata trovata senza vita insieme ai suoi due figli  di 6 e 12 anni in un appartamento di Marina Romea. Sembra che i tre siano morti per intossicazione da fumo a causa di un incendio, circoscritto all’abitazione della famiglia, scoppiato in precedenza e già spento. Si tratta di una famiglia italiana di Roncalceci. La madre si chiamava Claudia Torsani. I bambini sono Alessandro, di 12 anni, e Francesco, di 6 anni.

Il padre ha accusato un malore ed è stato portato in ospedale. Alcuni vicini hanno raccontato di aver sentito un’esplosione nella giornata di ieri ma di non aver dato importanza alla cosa. Oggi un altro vicino di casa della famiglia ravennate ha trovato della fuligine sui sanitari del suo bagno e, preoccupato, ha chiamato i vigili del fuoco che hanno fatto la scoperta dei cadaveri.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ravenna, trovati morti in casa Claudia Torsani e i figli Alessandro e Francesco Ravenna, trovati morti in casa Claudia Torsani e i figli Alessandro e Francesco ultima modifica: 2014-08-15T19:35:15+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento