Rivarolo Canavese, esplosione in casa morti Gianfranco Bollero e Maddalena Cimarosa

Sono le vittime dell’esplosione di una palazzina di tre piani avvenuta in provincia di Torino. La prima vittima è Gianfranco Bollero, 66 anni, che viveva da solo. E’ stato anche travolto dal tetto collassato per lo scoppio della bombola di gas.

Maddalena Cimarosa, 81 anni, che abitava nella palazzina di fronte a quella dell’esplosione, è stata rianimata dai medici del 118 dopo un arresto cardiocircolatorio provocato presumibilmente dallo spavento per il boato. Ricoverata all’ospedale di Ivrea è morta qualche ora dopo.

Due le ipotesi sulla quale indagano vigili del fuoco e carabinieri: fuga di gas o suicidio. Ci sarebbero anche altri feriti.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin