CinemadaMare approda a Nova Siri fino al 16 agosto

Dopo Santa Marinella (Lazio), Muro Lucano (Basilicata), Terracina (Lazio), Chiavari (Liguria), San Benedetto del Tronto (Marche) e Guardia Perticara (Basilicata), la carovana di CinemadaMare arriva, come ogni anno, a Nova Siri per la fase finale della Main Competition. La dodicesima edizione di “CinemadaMare: il più grande raduno di giovani registi nel mondo”, dopo aver attraversando il Bel Paese in lungo e in largo, e a 48 giorni dalla sua partenza, si fermerà a Nova Siri fino al 16 agosto, poi ripartirà per far tappa sulla costa tirrenica lucana di Maratea (18-23 agosto) fino ad approdare poi al Lido di Venezia (26 agosto – 6 settembre), per partecipare alla Mostra del Cinema.

“L’obiettivo è sempre lo stesso: accompagnare centinaia di giovani cineasti provenienti da tutto il mondo nei più suggestivi luoghi italiani per dar loro la possibilità di girare i loro film e raccontare le loro storie. La tappa di Nova Siri – spiega il direttore Franco Rina – ha per questo festival un’importante valenza legata alla sua storia: è qui, infatti, che la rassegna CinemadaMare è nata nell’estate del 2003 ed è con grande orgoglio che ogni anno ci ritorniamo, a conferma della centralità della nostra regione in un evento nato in Basilicata ed esportato in altre 11 regioni italiane”.

“Infatti, nonostante la crescita esponenziale che la nostra manifestazione conosce, il baricentro delle sue attività continua ad insistere tra le due province di Matera e Potenza. Tutto ciò – aggiunge il direttore – si collega direttamente a due fenomeni che interessano i nostri territori: il protagonismo delle nostre location a livello nazionale ed internazionale, promosso soprattutto dalla Lucania Film Commission, e dal suo direttore Leporace, e alla grande spinta innovativa e creativa che viene da tanti giovani lucani che hanno già intrapreso la via del cinema per costruire il proprio futuro professionale. Sono particolarmente grato alle istituzioni lucane, ad iniziare dal presidente Pittella, e dai sindaci che ci ospitano, fino all’Apt e alle Aree di Programma, perché continuano a condividere lo spirito di Cinemadamare e sostenerne gli sforzi organizzativi che diventano sempre più impegnativi al fine di garantire alla nostra produzione cinematografica il giusto supporto”.

CinemadaMare è il più lungo viaggio del Cinema (circa 4000 chilometri, durante i quali tutta la kermesse troverà nuove risorse per poter arricchire il suo immenso patrimonio di esperienze umane e culturali). I dodici anni di lavoro intenso, e straordinariamente ricco di creatività, infatti, hanno già reso CinemadaMare il più importante appuntamento mondiale per la nuova generazione di filmmakers.

“CinemadaMare” è realizzato in collaborazione La Regione Basilicata, l’Apt Basilicata, la Lucana Film Commission e con il contributo dei comuni di Santa Marinella, Muro Lucano, Terracina, Chiavari, San Benedetto del Tronto, Guardia Perticara, Nova Siri, Maratea, Venezia.

9 su 10 da parte di 34 recensori CinemadaMare approda a Nova Siri fino al 16 agosto CinemadaMare approda a Nova Siri fino al 16 agosto ultima modifica: 2014-08-12T19:56:11+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento