Bombardamenti Usa in Iraq per fermare il genocidio

Obama ha spiegato che gli americani sono stati costretti ad agire “per evitare un genocidio”. “Non permetteremo che gli Usa siano trascinati in un’altra guerra in Iraq”. Così Barack Obama in conferenza stampa alla casa Bianca dopo l’annuncio di raid aerei Usa in Iraq contro l’Isis, l’autoproclamato Califfato islamico, le cui violenze hanno provocato la fuga di centinaia di migliaia di iracheni, molti dei quali appartenenti alle minoranze religiose.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bombardamenti Usa in Iraq per fermare il genocidio Bombardamenti Usa in Iraq per fermare il genocidio ultima modifica: 2014-08-08T05:20:14+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento