Avigliano, Pd su dimissioni assessore Sabia

Il segretario cittadino del Pd di Avigliano Carlo Lucia, in una nota interviene sulle dimissioni di Donato Sabia da assessore. 

“A conclusione di un sereno e articolato dibattito all’interno del coordinamento cittadino del Pd di Avigliano – è scritto nella nota – Donato Sabia ha rassegnato le dimissioni da assessore alle Attività Produttive nelle mani del sindaco Vito Summa, che le ha accettate.Sabia è stato rinviato a giudizio (per questioni urbanistiche) nell’ambito dell’inchiesta giudiziaria denominata “Vento del Sud”, che ha interessato pezzi della Giunta e della struttura amministrativa. I due assessori del Pd, con grande senso di responsabilità verso il Partito e verso l’Amministrazione, si sono dimessi.Si ristabilisce un clima di serenità e di fiducia verso coloro che operano nell’interesse dei cittadini e si allontano tentativi di speculazione politica che pure si sono registrati in questi mesi di attesa di un chiarimento complessivo della vicenda giudiziaria.Il Pd conferma la sua matrice garantista, ma non si espone ad attacchi gratuiti, ad invidie politiche, a regolamenti di conti che hanno il sapore della speculazione in una fase delicata per quanti sono fortemente impegnati a rilanciare Avigliano e il suo ampio territorio, senza condizionamenti di forze economiche e di lobby.Ringraziando e apprezzando il lavoro finora svolto, l’assessore Sabia continuerà a svolgere la sua funzione di amministratore all’interno del Consiglio Comunale ed è, nello stesso tempo, più libero di attivare percorsi di difesa che sicuramente porteranno alla sua innocenza”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Avigliano, Pd su dimissioni assessore Sabia Avigliano, Pd su dimissioni assessore Sabia ultima modifica: 2014-08-07T12:52:26+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento