Verona, nubifragio con grandine allagati sottopassi delle tangenziali

Pioggia intensa, vento e grandine, si sono abbattuti martedì pomeriggio poco dopo le 17 su Verona colpendo in particolare la parte nord della città. L’acqua ha allagato i sottopassi delle tangenziali costringendo la polizia municipale a chiudere il traffico in tute le direzioni. Pesanti le conseguenze sul traffico automobilistico reso più caotico dal grande afflusso di turisti provenienti dal lago di Garda e spinti in città dal maltempo che imperversava sulla riviera.

La temperatura è crollata a+19°C in pieno giorno. Al momento non si registrano incidenti di rilievo ma Verona, come sottolinea il comandante della polizia municipale Luigi Altamura, sta vivendo giornate da bollino rosso.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin