Lagopesole, il 12 alla corte di Federico

La storia, la gastronomia, l’artigianato tipico, il fascino di una storia senza tempo, in cui un borgo intero si anima per ricevere un ospite importante. “Alla corte di Federico”, il corteo storico organizzato da Unla (Unione Nazionale per la lotta contro l’Analfebetismo) di Lagopesole, con il contributo della Regione Basilicata, dell’ APT Basilicata e del Comune di Avigliano ed in collaborazione con il management “Il Mondo di Federico” e la Soc. cooperativa “Castello”, giunge nel 2014 alla sua 15esima edizione. È quanto si legge in un comunicato stampa a cura dell’organizzazione. 

L’evento si svolge come di consueto il 12 agosto per rievocare l’arrivo della multietnica corte di Federico II a Lagopesole, dove per la prima volta nel 1242, vi si trasferì per trovare sollievo nella frescura, nella limpidezza del bosco e della natura intorno al Castello e per dilettarsi nei suoi passatempi preferiti. L’edizione 2014, che rientra quest’anno nel circuito internazionale delle “via francigena”, è stata costruita su una base tradizionale ma con elementi innovativi, ha visto affiancarsi agli organizzatori una serie di associazioni: “Prometeo”, “Cantieri sociali”, “Il Cigno” ma anche il fattivo contributo degli esercizi commerciali che hanno deciso di partecipare attivamente ospitando le attrazioni che richiameranno l’attenzione sul percorso gastronomico denominato ”Da Federico II ai giorni nostri”. 

Sette i locali che diventeranno locande medioevali e in ognuno di essi verrà proposto un prodotto gastronomico e un’animazione; in un area appositamente dedicata inoltre, sarà proposto un gioco d’epoca a cui potranno partecipare adulti e bambini. Altra novità di quest’anno sarà la partecipazione di un falconiere a cavallo, il ripristino dello spettacolo di falconeria e la didattica sulla falconeria con l’esposizione dei falchi a cui si potrà assistere per tuta la serata in uno spazio allestito appositamente. Nel frattempo dalle 21.00 alle 21.35 al castello lo spettacolo in multivisione “Il Mondo di Federico II” con la partecipazione straordinaria di Remo Girone nei panni di Federico II. 

Al turista sarà fornita una mappa delle varie tappe, con il percorso che andrà avanti dalle 19.30 fino alla mezzanotte. Il tutto mentre lo spiazzo di fronte alla chiesa della SS. Trinità sarà allestito in chiave medioevale per assistere ai duelli fra soldati. “E’ stato molto faticoso ma ce l’abbiamo fatta – dichiara Leo Pace, presidente Unla Lagopesole -. Per noi è fondamentale che tutta la comunità si sia stretta intorno all’evento, che attira ogni anno centinaia di visitatori ed è diventato patrimonio di tutti”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Lagopesole, il 12 alla corte di Federico Lagopesole, il 12 alla corte di Federico ultima modifica: 2014-08-05T19:14:47+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento