Torre del Greco, orafo minacciato di morte durante una brutale rapina

E’ successo venerdì mattina in un laboratorio orafo di viale degli Incisori. Per trenta lunghi minuti il titolare dell’attività è stato sequestrato da cinque banditi a caccia di gioielli e preziosi.

I ladri si sono introdotti nel laboratorio sbucando dal sottosuolo dopo essere passati per le fogne. L’imprenditore li ha trovati lì, ad aspettarlo nell’esercizio. I malviventi lo hanno immobilizzato su una sedia e gli hanno tappato la bocca con del nastro adesivo. Poi lo hanno costretto ad aprire la cassaforte, convinti di trovare un piccolo tesoro. Invece c’erano solo qualche catenina e due braccialetti d’oro.

In seguito i banditi si sono dati alla fuga lasciando il titolare ancora legato.

9 su 10 da parte di 34 recensori Torre del Greco, orafo minacciato di morte durante una brutale rapina Torre del Greco, orafo minacciato di morte durante una brutale rapina ultima modifica: 2014-08-01T13:41:00+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento