I sindacati Cgil, Cisl, Uil e Csa hanno occupato il dipartimento Risorse Umane in Campidoglio

70

La protesta dei sindacati mentre era in corso la trattativa con il Comune sul salario accessorio dei dipendenti comunali. “L’amministrazione ha abbandonato il tavolo in modo unilaterale e antidemocratico. Noi rimarremo qui ad oltranza e per questo abbiamo occupato”, dicono i sindacati, che auspicano un ritorno alla trattativa “per trovare le soluzioni e cambiare la proposta che non garantisce il mantenimento del salario accessorio e non migliora i servizi”.