Modena, in funzione il semaforo installato all’incrocio tra via Contrada e via Ghiaroni

L’intervento, che ha richiesto un paio di mesi, ha previsto anche l’adeguamento della sede stradale e la realizzazione di un tratto ciclopedonale di circa 200 metri a collegamento tra le vie Argiolas e Ghiaroni, per una spesa complessiva prevista in 150 mila euro.

L’impianto semaforico insieme all’autovelox installato sulla stessa via Contrada rientra nell’ambito di un intervento complessivo che ha l’obiettivo di mettere in sicurezza una strada particolarmente pericolosa, anche in risposta alle richieste dei residenti. In particolare consentirà la svolta a sinistra in sicurezza dei mezzi che da via Ghiaroni si immettono in via Contrada, finora particolarmente pericolosa, migliorando anche la sicurezza dei pedoni provenienti da via Argiolas e via Ragazzi del ’99. Il semaforo, inoltre, agirà come ulteriore deterrente rispetto alla velocità, spesso elemento correlato agli incidenti che si sono verificati negli ultimi anni, contribuendo a modificare gli stili di guida non corretti e pericolosi.

All’incrocio a tre rami tra via Ghiaroni e via Contrada tra il 2006 e il 2013 si sono verificati 24 incidenti con 38 feriti e una persona deceduta. Solo negli ultimi due anni in via Contrada, inoltre, dove il limite di velocità è di 50 chilometri all’ora, gli incidenti sono stati 30 con 51 feriti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Modena, in funzione il semaforo installato all’incrocio tra via Contrada e via Ghiaroni Modena, in funzione il semaforo installato all’incrocio tra via Contrada e via Ghiaroni ultima modifica: 2014-07-30T13:26:38+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento