Mirano, tir travolge e uccide due dipendenti della Zotti

Un terzo è gravemente ferito. E’ avvenuto in un incidente lungo il Passante di Mestre, nei pressi di Mirano. I tre stavano effettuando dei lavori lungo la carreggiata quando sono stati travolti da un camion. La tragedia è avvenuta a circa 3 km dal casello di Spinea, in direzione Milano. I tre stavano compiendo lavori di pulitura del ciglio stradale per conto della società concessionaria del Passante.

Il camion non sarebbe riuscito a fermarsi in tempo travolgendo in pieno tre mezzi di servizio che si trovavano sulla carreggiata. I veicoli erano uno dietro all’altro, con ultimo della fila un Ducato degli addetti alla segnaletica stradale. I tre operai sono stati travolti dal loro stesso furgone tamponato dal tir. Due di loro, dipendenti della ditta Zotti, hanno perso la vita. Uno è morto all’istante, mentre il secondo è deceduto poco dopo i tentativi di soccorso. L’altro collega è stato caricato in elicottero e trasportato all’ospedale di Mestre con dei gravi traumi, ma non sarebbe in pericolo di vita. Le vittime avevano 29 e 47 anni.

9 su 10 da parte di 34 recensori Mirano, tir travolge e uccide due dipendenti della Zotti Mirano, tir travolge e uccide due dipendenti della Zotti ultima modifica: 2014-07-29T18:46:25+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1

Lascia un commento