Casale Monferrato, malore mentre pedala Simone Somovigo muore a Spresiano

Il piemontese di 42 anni stava pedalando sulla sua mountain bike lungo la ciclabile che collega Spresiano alla frazione di Lovadina quando è stato colto da un malore che non gli ha lasciato scampo. Simone Somovigo, originario di Casale Monferrato, era residente proprio a Spresiano. L’uomo ha prima cominciato a vacillare, poi si è aggrappato a una ringhiera stramazzando al suolo. Soccorso da alcuni passanti che hanno subito dato l’allarme, è stato sottoposto a manovre di rianimazione dagli operatori del Suem per più di mezzora, senza esito. Il suo cuore si era ormai fermato.

9 su 10 da parte di 34 recensori Casale Monferrato, malore mentre pedala Simone Somovigo muore a Spresiano Casale Monferrato, malore mentre pedala Simone Somovigo muore a Spresiano ultima modifica: 2014-07-28T16:37:15+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento