Milano, esonda il Seveso il quartiere più colpito è Niguarda

Il fiume è esondato tra le 7.30 e le 9 di sabato mattina. Sul posto i mezzi del Comune hanno lavorato per il contenimento della situazione. Alcuni disagi sul fronte della viabilità, anche se non pesanti come quelli dell’8 luglio scorso.

Sono state chiuse alcune strade e piazze, come parte dell’arteria di viale Fulvio Testi, che porta nel centro direzionale della città. Il quartiere più colpito è stato ancora una volta quello di Niguarda.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, esonda il Seveso il quartiere più colpito è Niguarda Milano, esonda il Seveso il quartiere più colpito è Niguarda ultima modifica: 2014-07-26T11:14:35+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento