Potenza, M5S su comitati di quartiere

Il M5S di Potenza chiede all’assessore comunale Salvia di mettere fra i primi posti della sua agenda il rinnovo dei comitati di quartiere. 

“La loro rivisitazione – dichiara in una nota Savino Giannizzaro – deve fare in modo che non possano piu’ essere uno strumento politico a uso delle segreterie dei partiti, da rivitalizzare solo in prossimità di elezioni, ma necessitano di una piu’ seria e articolata organizzazione, anche attraverso la gestione della logistica che compete all’amministrazione cittadina. 

I comitati di quartiere così come sono stati utilizzati nelle zone rurali, non hanno dato il risultato voluto, per ovvi motivi territoriali e di rappresentatività. ll M5S di Pz propone di creare un coordinamento che rappresenti tute le zone rurali del territorio potentino, raggruppando tute le associazioni esistenti e attive che operano sul territorio attraverso il loro lavoro quotidiano. 

Non devono esistere cittadini di serie A e B, ognuno ha il diritto di essere rappresentato, nessuno puo’ essere lasciato indietro”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Potenza, M5S su comitati di quartiere Potenza, M5S su comitati di quartiere ultima modifica: 2014-07-25T13:56:00+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento