Perego, incidente mortale per Felix Riva

L’uomo di 39 anni era dipendente di Gelsia Ambiente. Era alla guida di un furgone che si è ribaltato nella frazione triuggese di Tregasio. L’incidente è avvenuto in via Cagnola, all’altezza del civico 66. Unico coinvolto nel sinistro il lavoratore della società brianzola che si occupa della raccolta dei rifiuti a Besana. L’uomo, originario dell’Ecuador, residente a Perego nel Lecchese, stava completando il giro della raccolta dei rifiuti nella frazione besanese di Calò. Era alla guida del mezzo usato per il ritiro porta a porta, un Iveco Daily che da Besana era diretto verso Triuggio. Il furgone stava percorrendo la strada che collega i due comuni e dopo una curva si è ribaltato spargendo tutti i rifiuti contenuti nel cassone lungo la strada. Il veicolo è scivolato per alcuni metri invadendo il centro della carreggiata e fermandosi contro il marciapiede sul lato opposto di marcia, di fronte a una pensilina dell’autobus. L’impatto è stato devastante. Il mezzo si è rovesciato d nel contraccolpo la testa dell’operaio ha sbattuto contro il parabrezza. L’operaio è rimasto incastrato in mezzo alle lamiere e per liberalo sono dovuti intervenire due mezzi dei vigili del fuoco di Seregno. Le sue condizioni da subito sono apparse gravissime. Sul posto sono intervenuti l’elisoccorso proveniente dall’ospedale Niguarda di Milano, un’ambulanza della Croce Bianca di Besana, i Carabinieri della vicina stazione di Biassono e la Polizia locale di Triuggio. Il ferito è stato poi portato d’urgenza al San Gerardo di Monza ma non c’è stato nulla più da fare. Dopo aver avuto il consenso della famiglia, i medici del San Gerardo hanno provveduto all’espianto degli organi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Perego, incidente mortale per Felix Riva Perego, incidente mortale per Felix Riva ultima modifica: 2014-07-25T13:12:48+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento