Gli avvocati difensori di Giancarlo Galan hanno presentato istanza di scarcerazione

La richiesta è stata avanzata al Tribunale della Libertà di Venezia. Il riesame avrà una settimana di tempo per esprimersi. “La richiesta – ha riferito il legale dell’ex Doge – è contro la sussistenza dei gravi indizi di colpevolezza e contempla quindi la domanda di remissione in libertà dell’indagato o, in subordine, la concessione degli arresti domiciliari”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin