Sperlonga, il campano Filippo Allegretto morto annegato

La tragedia che si è consumata sotto gli occhi della sua fidanzata e degli amici dell’uomo di 33 anni. Era giunto da Montesarchio, in provincia di Benevento, per trascorrere una giornata in spiaggia. Ad un certo punto hanno deciso di affittare il pattino e sono usciti in mare, quando stavano per tornare l’uomo ha deciso di tuffarsi e raggiungere la riva a nuoto. Il bagnante si è trovato in difficoltà quando ormai aveva raggiunto la battigia, si è accasciato e ha perso la vita, stroncato da un malore.

Sono intervenuti un bagnino e un medico che si trovava sulla spiaggia, gli hanno praticato il massaggio cardiaco, ma è stato tutto inutile. Il 118 ha inviato mezzi da terra e l’elicottero, ma Filippo Allegretto non ce l’ha fatta.

9 su 10 da parte di 34 recensori Sperlonga, il campano Filippo Allegretto morto annegato Sperlonga, il campano Filippo Allegretto morto annegato ultima modifica: 2014-07-21T02:02:58+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento