Ripacandida, infortunio mortale per un operaio di 65 anni

L’uomo è caduto da un camion su cui stava lavorando. I sanitari hanno rilevato un trauma cranico e poco dopo l’uomo è morto. Successivamente si è appreso che l’incidente è avvenuto in un cantiere presso Ripacandida. La vittima è un uomo di 65 anni, uno dei soci della ditta che stava facendo i lavori. Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, l’uomo stava scaricando del materiale edile quando ha perso l’equilibrio ed è caduto dal camion, sbattendo la testa per terra. I militari hanno posto sotto sequestro il camion e il cantiere.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ripacandida, infortunio mortale per un operaio di 65 anni Ripacandida, infortunio mortale per un operaio di 65 anni ultima modifica: 2014-07-17T03:20:49+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento