Patrimoine transfrontalier au Petit Saint-Bernard

La Presidenza della Regione e l’Assessorato dell’istruzione e cultura, in collaborazione con il Conseil général de la Savoie e il Service de la conservation départementale du patrimoine, organizzano per sabato 26 luglio 2014 alle ore 10.00 al Colle del Piccolo San Bernardo presso l’area preistorica del Cromlech e presso l’Hospice, la presentazione dei risultati del progetto Patrimoine transfrontalier au Petit Saint-Bernard.

Saranno presenti il Presidente della Regione, Augusto Rollandin, il Presidente del Conseil général de la Savoie e deputato, Hervé Gaymard, l’Assessore all’istruzione e cultura, Emily Rini, il Presidente della Maison d’intercommunalité de Haute-Tarentaise, Gaston Pascal-Mousselard, il Sindaco di La Thuile, Carlo Orlandi e il Sindaco di Séez, Jean-Luc Penna.

Patrimoine transfrontalier au Petit Saint-Bernard, conclusosi nell’autunno scorso, è uno dei progetti inseriti nel programma di cooperazione transfrontaliera tra Italia e Francia Alcotra e ha avuto come partner la Regione autonoma Valle d’Aosta e il Conséil Général de Savoie.

Il progetto, che ha beneficiato di uno stanziamento pari a un milione 875 mila euro, di cui un milione e 25 mila a favore della nostra Regione, ha dato seguito allo studio di valorizzazione redatto all’interno di un precedente lavoro, denominato Alpis Graia, archeologia senza frontiere al colle del Piccolo San Bernardo, sempre finanziato dal programma Alcotra e con il parternariato della Regione autonoma della Valle d’Aosta, del Comune di La Thuile e del Syndicat intercommunal à vocations multiples d’Haute Tarantaise.

La giornata del 26 luglio sarà quindi l’occasione per riscoprire l’area megalitica e tutte le attività di valorizzazione realizzate al Colle del Piccolo San Bernardo.

Programma della giornata:

Ore 10.30                   Presentazione dei percorsi di visita e del Cromlech

Ore 11.15                   Visita della sala museale dell’Hospice

Ore 11.35                   Visita e inaugurazione del “gîte”, realizzato all’interno dell’Hospice dai partner francesi

Ore 12.00                   Discorsi ufficiali.

9 su 10 da parte di 34 recensori Patrimoine transfrontalier au Petit Saint-Bernard Patrimoine transfrontalier au Petit Saint-Bernard ultima modifica: 2014-07-16T12:15:36+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento