Un detenuto del carcere di Caserta intestatario di 1.470 veicoli

E’ emerso dall’indagine della polizia municipale di Pisa, partita dal ritrovamento di una vettura di grossa cilindrata con numero di telaio e targa di un veicolo rubato. Le “auto fantasma”, grazie all’intestazione fittizia, eludono obblighi fiscali e assicurativi e spesso sono usate per furti e rapine.

Al detenuto saranno recapitate 1.470 multe da 527 euro ciascuna per falsa intestazione per un totale di 837.900 euro.

9 su 10 da parte di 34 recensori Un detenuto del carcere di Caserta intestatario di 1.470 veicoli Un detenuto del carcere di Caserta intestatario di 1.470 veicoli ultima modifica: 2014-07-15T03:21:05+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento