Castel Volturno, sparatoria tra italiani e immigrati gambizzati due nigeriani

Gli africani sono stati feriti a colpi di pistola in località Pescopagano. L’allarme è stato dato alle forze dell’ordine dopo una rissa. Dopo l’episodio è scoppiata la rivolta degli immigrati. Una casa e un’auto sono state date alle fiamme e sono state fatte esplodere anche alcune bombole di gas. Un italiano è stato fermato.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin