Urbino, Vittorio Sgarbi interviene sui lavori all’Accademia di Belle Arti

In occasione della presentazione dei restauri delle facciate e dei sotterranei del Monastero dei Carmelitani Scalzi, oggi sede dell’Accademia di Belle Arti di Urbino, il prof. Vittorio Sgarbi, Assessore alla Rivoluzione e alla Cultura del Comune di Urbino, ha rilasciato la seguente dichiarazione:

“L’Accademia è il luogo dove io ho sentito il cuore di Urbino per dieci anni, come Presidente. Ora ritorno con un diverso ruolo, ma immutato amore. E auguro, nello scambio delle funzioni, all’amico presidente Giorgio Londei e, con lui, al Soprintendente Maria Rosaria Valazzi e alla dottoressa Agnese Vastano, di unire i nostri destini e i nostri sforzi per restituire Urbino al suo Rinascimento. Un’occasione come questa della pulizia dell’Accademia ha quasi un significato simbolico per una nuova stagione. Perché Urbino, come nelle menti sensibili e anche in quelle semplici, sia capitale della bellezza”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Urbino, Vittorio Sgarbi interviene sui lavori all’Accademia di Belle Arti Urbino, Vittorio Sgarbi interviene sui lavori all’Accademia di Belle Arti ultima modifica: 2014-07-11T14:09:56+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento