Rassegna cinematografica estiva e una mostra dedicata a Luigi Magni alla Casa del Cinema

Torna con l’estate la rassegna ospitata dal Teatro all’aperto della Casa del Cinema: saranno “9 settimane e mezzo” di cinema declinato in 7 rassegne pensate per pubblici diversi e articolate in appuntamenti settimanali, dal 13 luglio al 21 settembre. Inoltre la Casa del Cinema ospita, a partire dal 14 luglio, la mostra “Gigi Magni: epigrammi all’inchiostro di china”, che propone quasi 300 opere – tra disegni inediti, foto e documenti – selezionate dalla moglie del Maestro, Lucia Mirisola, in sessant’anni di vita in comune.

Il calendario della rassegna cinematografica prevede alcuni appuntamenti ricorrenti:
il lunedì con Tutti al mare anche chi è rimasto in città potrà andare in spiaggia rivivendo l’estate degli italiani attraverso i decenni, dai primi anni ’50 fino ad oggi e scoprirà (o ricorderà) come è cambiata la vita in spiaggia;
il martedì, invece, sarà dedicato all’Omaggio a Suso Cecchi d’Amico e Pietro Germi che quest’estate avrebbero compiuto 100 anni;
il mercoledì sarà la volta di Da Salisburgo a Villa Borghese, rassegna dedicata a tutti i melomani che potranno ammirare otto capolavori dell’opera lirica;
il giovedì si celebreranno i Maestri della scena, costumisti e scenografi che hanno contribuito in modo determinante a creare l’immagine del cinema italiano;
il venerdì con Chi è di scena saranno proposte le versioni cinematografiche di alcuni classici del teatro mondiale;
il sabato con Amici miei sarà una giornata dedicata agli amici animali, protagonisti di tante pellicole.
Infine la domenica sarà possibile ripassare la storia di Roma, facendosela raccontare da Gigi Magni grazie alla rassegna La Roma di Gigi Magni, che accompagna la mostra e che è stata realizzata in collaborazione con CSC-Cineteca Nazionale.

La mostra dedicata al regista Luigi Magni, aperta fino al 21 settembre dalle 15 alle 21, propone opere “minime” caratterizzate dall’arguzia e dalla sferzante ironia sempre presenti nella vita del Maestro. Il disegno è stato uno dei mezzi espressivi utilizzati per comunicare la sua visione del mondo, nel passato come nel presente. Fin dagli anni cinquanta ha collaborato con il Marc’Aurelio e poi con Il Corriere della Sera ed Il Messaggero pubblicando, oltre ad articoli, racconti e novelle anche molte strisce e vignette.

Tra le opere in esposizione i pizzini, comunicazioni familiari per la gestione quotidiana di casa, scambiati tra Gigi e la moglie Lucia.

Inoltre, nella sezione “Gigi sul Set” la mostra raccoglie una serie di fotografie scattate durante le riprese dei film. Le immagini raffigurano Magni insieme alla troupe e ad alcuni degli attori protagonisti delle sue pellicole, da Ugo Tognazzi ad Alberto Sordi, da Giancarlo Giannini ad Ornella Muti, solo per citarne alcuni.

La Casa del Cinema  è una struttura promossa da Roma Capitale,  Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica – Dipartimento Cultura  con la collaborazione dell’Assessorato alla Cultura, Arte e Sport della Regione Lazio con al direzione artistica di Caterina d’Amico e la gestione di Zètema Progetto Cultura.

Largo Marcello Mastroianni, 1 – 00197 Roma

La Casa del Cinema è accessibile ai visitatori disabili

Info:  060608; www.casadelcinema.it  www.060608.it.

9 su 10 da parte di 34 recensori Rassegna cinematografica estiva e una mostra dedicata a Luigi Magni alla Casa del Cinema Rassegna cinematografica estiva e una mostra dedicata a Luigi Magni alla Casa del Cinema ultima modifica: 2014-07-10T10:43:37+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento