Prove per un nuovo Museo. Ritrovamenti archeologici lungo l’Asti-Cuneo

Venerdì 18 luglio alle ore 17,30, presso la “Sala Livio Mano” del Museo Civico di Cuneo si terrà l’inaugurazione della mostra “Prove per un nuovo Museo. Ritrovamenti archeologici lungo l’Asti-Cuneo”, che ha come oggetto l’esposizione di tre corredi – con ricche cinture ageminate, armi e altri oggetti simbolici- della necropoli longobarda venuti alla luce durante la costruzione dell’autostrada Asti-Cuneo.

Il museo viene incontro anche ai non vedenti, mettendo a loro diposizione una teca multimediale dotata di grafica tattile e riproduzioni 3D di alcuni reperti, proponendo al pubblico un’esplorazione “immersiva” nello scavo archeologico della necropoli.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento