Romano d’Ezzelino, morti Amir Mecevski, Hamlet Hetemovski e Jurgen Hasku

E’ il terribile bilancio del sinistro stradale avvenuto nel Vicentino sulla provinciale 248 tra Bassano e Mussolente in territorio di Romano d’Ezzelino. Le vittime sono tre ragazzi, tutti amici originari della Macedonia. Si tratta di Amir Mecevski, 19 anni, Hamlet Hetemovski, 21 anni, e un terzo passeggero, un minorenne residente a Mussolente, Jurgen Hasku, anch’egli macedone.

Ferito Rosario Briganti, 19 anni, di Loria, neo patentato, che era alla guida della Focus. Il giovane è ricoverato all’ospedale di Bassano. Non sarebbe in pericolo di vita. Sotto choc la donna che si trovava alla guida della Mercedes Classe A centrata in pieno dalla Ford, una quarantenne trevigiana di Castelcucco, letteralmente miracolata. Per lei solo un colpo di frusta.

In base ai primi rilievi della polizia stradale sembra che la Ford dei giovani abbia invaso la corsia opposta all’uscita da una curva schiantandosi frontalmente contro la Mercedes. Poi la Ford è decollata finendo la sua corsa cappottata e con le lamiere accartocciate in un campo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Romano d’Ezzelino, morti Amir Mecevski, Hamlet Hetemovski e Jurgen Hasku Romano d’Ezzelino, morti Amir Mecevski, Hamlet Hetemovski e Jurgen Hasku ultima modifica: 2014-07-09T13:18:05+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento