Torino, brasiliano di 34 anni morto precipitando da un palazzo

Lo straniero aveva litigato con la fidanzata e voleva rappacificarsi con lei. L’uomo, in Italia da otto anni e senza un lavoro fisso, è andato a cercare la donna nell’appartamento di via Luini, dove erano soliti incontrarsi. Ha suonato il campanello, ma non ha risposto nessuno perché non era in casa. Credendo che non volesse vederlo, si è fatto aprire dai vicini, è salito al quinto piano e ha tentato di calarsi nell’appartamento, che si trova al quarto piano, ma è caduto ed è morto. A ricostruire l’accaduto sono stati i Carabinieri, intervenuti sul posto.

Gli inquilini del palazzo hanno confermato che la vittima si è fatto aprire, intorno alle tre di notte, e hanno riferito che già in una precedente occasione era entrato in quel modo nell’appartamento. Il cadavere è stato identificato dalla fidanzata, rintracciata dai militari dell’Arma.

La donna ha riferito di avere avuto un litigio con la vittima venerdì scorso.

9 su 10 da parte di 34 recensori Torino, brasiliano di 34 anni morto precipitando da un palazzo Torino, brasiliano di 34 anni morto precipitando da un palazzo ultima modifica: 2014-07-07T03:14:47+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento