Lecce, ferito in un agguato il trentenne Alessandro Sariconi

L’uomo di 36 ani, con precedenti penali, è rimasto ferito con colpi di arma da fuoco che lo hanno raggiunto alle gambe in un agguato compiuto da persone non identificate. Alessandro Sariconi si è presentato presso la “Clinica Petrucciani” con due ferite d’arma da fuoco di piccolo calibro alle gambe, chiedendo aiuto ai medici. Il ferimento si sarebbe verificato in una strada nei pressi della clinica. Il ferito è stato trasportato al “Vito Fazzi”. Il trentenne è stato ricoverato e non è in pericolo di vita.

Alessandro Sariconi era stato condannato per un’altra “gambizzazione”, quella di Davide Vadacca, avvenuta un anno e mezzo fa in una stazione di carburante all’ingresso della città, per la quale aveva patteggiato una condanna a due anni.

Alcuni testimoni hanno riferito di aver visto due persone con i volti coperti da caschi allontanarsi a bordo di una moto.

9 su 10 da parte di 34 recensori Lecce, ferito in un agguato il trentenne Alessandro Sariconi Lecce, ferito in un agguato il trentenne Alessandro Sariconi ultima modifica: 2014-07-04T02:14:20+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1

Lascia un commento