E’ morto a Torino Giorgio Faletti

Giorgio FalettiMondo dello spettacolo in lutto. Si è spento uno dei personaggi più “versatili” del panorama dell’intrattenimento. Giorgio Faletti era ricoverato all’Ospedale Molinette. Aveva cancellato tutti gli impegni perché non stava bene.

Personaggio televisivo e scrittore, autore di best seller. Era nato ad Asti il 25 novembre 1950.  Laureato in giurisprudenza, aveva cominciato la sua carriera nel mondo dello spettacolo attraverso il circuito del locale milanese del Derby.

Dopo essere diventato famoso come comico, celebre il suo passato nella trasmissione televisiva “Drive In”, è arrivato secondo al Festival di Sanremo con la canzone “Signor Tenente”, pezzo impegnato e drammatico che affrontava il tema della mafia a poca distanza dalle stragi di Palermo.

Nel 2002 il nuovo successo come autore di best seller “Io uccido”, un caso letterario internazionale. Vende milioni di copie in Italia e in America ed è osannato dalla critica. E da lì parte una serie di uscite letterarie di grandissimo successo.

Nell’ultimo periodo, l’allontanamento dalla vita pubblica per problemi di salute.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento