Milano, ripresa economica da collaborazione tra istituzioni e imprese

 “La ripresa economica può partire  in primo luogo dagli investimenti degli enti locali. Il 60% degli investimenti del nostro Paese sono generati proprio dagli enti locali che possono creare lavoro in tempi molto più brevi rispetto a quelli delle grandi opere. L’industria rappresentata da Anie mantiene un grande livello di esportazioni mentre la domanda interna continua a soffrire. La collaborazione tra le imprese e le istituzioni può certamente essere un fattore molto positivo, insieme possiamo fare grandi passi avanti”.

Lo ha affermato il Sindaco di Milano Giuliano Pisapia nel suo intervento all’assemblea annuale di Anie.

“E’ difficile dire che la crisi sia finita, forse è finita l’emergenza. Rimane però la necessità di interventi di politica industriale come è importante proseguire nella lotta alla burocrazia. Il governo sembra molto deciso in questa direzione ed è un elemento positivo, al governo però chiediamo di non tagliare più gli stanziamenti per i comuni. Milano cerca di operare al meglio per aiutare il sistema produttivo, paghiamo i fornitori nei tempi previsti dalla legge e talvolta anche prima, ed Expo 2015 –ha concluso Pisapia- rimane un’occasione straordinaria per la città e per tutto il Paese”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin