Milano, Via Pirelli aggiudicata a Bnp Paribas l’offerta per via Bernina 12

L’offerta presentata dalla società Bnp Paribas Real Estate Investment Management Italy SGR p.A. è risultata essere conforme alle richieste del bando del Comune di Milano per la ricerca di immobili in locazione in cui trasferire in via temporanea gli uffici di via Pirelli 39.

La proposta contrattuale riguarda l’immobile di via Bernina 12, per un canone di 220 euro al metro quadrato e di 1.000 euro per posto auto. Per l’aggiudicazione definitiva sarà necessario il giudizio di congruità sui canoni offerti da parte dell’Agenzia delle Entrate.

Le altre due offerte pervenute erano state presentate da Leovinci RE Srl e Beni Stabili Spa SIIQ e sono state giudicate inammissibili in quanto non conformi alle caratteristiche del bando.

L’immobile di via Bernina 12 dista in linea d’aria 361 metri dalla fermata della metropolitana più vicina (MM3 Maciachini) e 376 metri dalla fermata FSM Lancetti.

L’edificio è composto da 2 corpi di fabbrica: quello su via Bernina si sviluppa su 3 piani oltre al piano terra, mentre il corpo di fabbrica interno si compone di 4 piani oltre al piano terra. L’edificio possiede un piano interrato che collega entrambi i corpi di fabbrica.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, Via Pirelli aggiudicata a Bnp Paribas l’offerta per via Bernina 12 Milano, Via Pirelli aggiudicata a Bnp Paribas l’offerta per via Bernina 12 ultima modifica: 2014-07-03T03:42:47+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento