Caraffa, esplosione in fabbrica morto anche Paolo Maria Piacente

Diventano due, quindi le vittime della tragedia avvenuta a Caraffa, alle porte di Catanzaro, il 13 giugno scorso. Il proprietario, Franco Caligiuri, è morto dopo le cure prestate nell’ospedale di Catanzaro e il ricovero nel centro grandi ustionati di Cesena.

Paolo Piacente era stato ricoverato nel centro grandi ustionati di Catania. Il pubblico ministero titolare delle indagini, Saverio Vertucci, ha disposto l’autopsia sul corpo dell’uomo che sarà effettuata nel centro di medicina legale di Catanzaro dalla dottoressa Federica Colosimo.

Il dott. Piacente era uno stimato dottore commercialista, già tenente di complemento della Guardia di Finanza, e funzionario della società Calabria It che si occupa di finanziamenti alle imprese ed ha la sede proprio a poche centinaia di metri dalla predetta fabbrica. Solo per tragica fatalità il dott. Piacente si trovava all’interno della stessa quando è avvenuta l’esplosione.

9 su 10 da parte di 34 recensori Caraffa, esplosione in fabbrica morto anche Paolo Maria Piacente Caraffa, esplosione in fabbrica morto anche Paolo Maria Piacente ultima modifica: 2014-07-03T20:37:09+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento