Napoli, si è suicidato padre Dante Toia Rettore dell’istituto Denza

Il Preside di 82 anni si è lanciato nel vuoto dalla finestra della sua camera da letto al quarto piano dello stabile di Posillipo. A trovare il corpo senza vita del Rettore è stato un sacerdote del convitto dei barnabiti poco prima che arrivassero gli studenti per sostenere gli esami di maturità. I preti, all’arrivo dei ragazzi, hanno formato un vero e proprio cordone di protezione per evitare che i giovani potessero vedere il corpo straziato di padre Dante Toia.

Il medico dell’istituto, Franco Saccomanni, esclude la possibilità che padre Toia possa essere caduto accidentalmente. La conferma del suicidio arriva dal Provinciale, padre Pasquale Riillo. “Dante era preoccupato per un probabile trasferimento presso un’altra sede, il pensiero di andare via dal Denza non lo faceva stare tranquillo”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, si è suicidato padre Dante Toia Rettore dell’istituto Denza Napoli, si è suicidato padre Dante Toia Rettore dell’istituto Denza ultima modifica: 2014-07-02T03:41:12+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento