Gioia Tauro, armi chimiche proteste dei comitati

Una “scelta giusta, oggi lo ha dimostrato”. Così il Ministro dell’Ambiente, Gianluca Galletti. Incontrando i giornalisti dopo aver assistito alle operazioni di trasbordo delle armi chimiche provenienti dalla Siria, ha sottolineato “la professionalità e la tecnologia avanzata di cui l’Italia è all’avanguardia”.

Intanto il Comitato di quartiere Fiume e la Pro Loco di Gioia Tauro hanno inscenato una protesta denunciando lo scempio ambientale.”Politici dove siete?”, lo slogan.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin