Sequestrati tre alberghi nel Comune di Lacco Ameno

Le strutture ubicate nell’isola di Ischia sono state sottoposte a sequestro preventivo da parte dei Carabinieri dei Noe. Le strutture, oltre alla parte ricettiva e al ristorante, hanno anche un reparto termale. Secondo l’ipotesi degli investigatori, in assenza delle prescritte autorizzazioni, scaricavano nelle fogne “le acque di controlavaggio dei filtri delle piscine, le acque provenienti dalle docce dei centri benessere ove vengono eseguiti i trattamenti di fangoterapia e i reflui provenienti dagli stabilimenti idropinici e idrotermali”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Sequestrati tre alberghi nel Comune di Lacco Ameno Sequestrati tre alberghi nel Comune di Lacco Ameno ultima modifica: 2014-06-30T11:55:06+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento