Casalbuono, in A3 travolto e ucciso dipendente di una ditta del Vallo di Diano

Il sessantenne è stato investito e ucciso mentre era al lavoro un cantiere dell’autostrada A3 Salerno – Reggio Calabria all’altezza del km 117 in direzione Sud nei pressi del comune di Casalbuono. L’operaio è stato travolto da un camper all’interno di una zona transennata; inutile il tentativo di rianimarlo da parte dei medici del 118 giunti sul posto in ambulanza. L’operaio è morto sul colpo nel violento impatto con il veicolo. Il conducente del camper che ha travolto l’operaio si è fermato e ha allertato subito i soccorsi.

Lascia un commento