Calciomercato Maietta potrebbe tornare al Crotone. All’Hellas Verona piace il centrocampista rossoblù Dezi

domenico maiettaDezi in cambio di Maietta? Mai dire mai a proposito del calciomercato.

Ciò che è dato per concluso la sera si smentisce l’indomani e viceversa.

Le probabilità più remote o impensabili per ovvi motivi: elevato parametro d’ingaggio del giocatore o il rifiuto dello stesso a trasferirsi in una categoria inferiore, in alcuni casi si concretizzano.

Il buon campionato disputato dal Crotone la passata stagione poteva essere migliore se in molte partite non avesse pagato pegno alla vulnerabilità della difesa. Una negatività che nel prossimo campionato non dovrà verificarsi stando alle intenzioni della società.

Il difensore di spessore e con esperienza da serie A in grado di elevare l’ermeticità del reparto difensivo potrebbe arrivare dall’Hellas Verona e risponde al nome di Domenico Maietta già al Crotone in serie B per alcuni campionati.

L’affare Maietta farebbe parte di un conguaglio che la società scaligera darebbe per avere il centrocampista rossoblù Jacopo Dezi.

Ciò potrebbe avvenire se non dovesse andare in porto la trattativa avviata tra la società veneta ed il Bologna per uno scambio tra il difensore gialloblù ed il centrocampista greco Lazaros Christodouloupolus, in forza ai felsinei il passato campionato. In alternativa l’Hellas sembra aver già chiesto al Crotone la quotazione del suo centrocampista.

Altro settore che la società del presidente Raffaele Vrenna intende rafforzare è l’attacco dopo la partenza di Bernardeschi e Pettinari passati rispettivamente alla Fiorentina ed alla Roma. Per questo ruolo si parla dell’esterno ventunenne Mattia Sprocati, tra le fila del Perugia in Lega Pro la passata stagione.

9 su 10 da parte di 34 recensori Calciomercato Maietta potrebbe tornare al Crotone. All’Hellas Verona piace il centrocampista rossoblù Dezi Calciomercato Maietta potrebbe tornare al Crotone. All’Hellas Verona piace il centrocampista rossoblù Dezi ultima modifica: 2014-06-29T20:28:12+00:00 da Giuseppe Livadoti
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento