7 settembre, domenica dell’Arte in Pianura

Anche quest’anno la prima domenica di settembre sarà dedicata alla scoperta dei tesori nascosti della provincia, nell’ambito della seconda edizione della Domenica dell’Arte in Pianura lanciata da Emil Banca con il patrocinio della Provincia e la collaborazione di Confcommercio-Ascom Bologna.

Ad Argelato (con Funo di Argelato), San Giovanni in Persiceto, San Pietro in Casale, Bentivoglio palazzi e castelli, musei e chiese saranno aperti al pubblico dalle 10 alle 18 con visite guidate, eventi, musica enogastronomia e attività per i più piccoli.

Ad Argelato, la locale sede di Emil Banca aprirà le porte della Quadreria della Fondazione “Ritiro San Pellegrino”, straordinaria raccolta d’arte che comprende circa 140 opere tra dipinti, disegni e sculture, tutte risalenti al periodo che va dal XVI al XIX secolo, con visite guidate per tutto l’arco della giornata, mentre a Funo sarà possibile curiosare in anteprima assoluta nel nuovo Museo Ferruccio Lamborghini.

A San Pietro in Casale si andrà alla scoperta dei tesori del centro cittadino, in una piacevole passeggiata tra la Villa Comunale, Casa Frabboni, la Chiesa Ss. Pietro e Paolo e l’Oratorio della Visitazione. Nel pomeriggio, percorso guidato in bicicletta nelle frazioni comunali di Gavaseto e Maccaretolo con tappa alle dieci chiese presenti sul territorio comunale, che conservano un ricco patrimonio di opere d’arte.

A Bentivoglio saranno accessibili le sale di Palazzo Rosso e del Castello. Per gli amanti della natura, le guardie ecologiche dell’Oasi “La Rizza” porteranno adulti e bambini ad esplorare canneti, boschi e laghetti, sulle tracce della cicogna bianca.

A San Giovanni in Persiceto sarà possibile ammirare opere di Guercino, Ubaldo Gandolfi e Francesco Albani durante le visite guidate alla Collegiata di San Giovanni Battista e al Museo d’Arte Sacra. Prevista anche l’apertura straordinaria della Chiesa di San Francesco, dove il Museo Archeologico Ambientale di Persiceto ha condotto una serie di sondaggi i cui risultati hanno consentito di recuperare preziose informazioni sulle varie fasi della vita dell’edificio, utili sia al restauro conservativo che alla storia persicetana tra il XIII e il XVIII secolo. Infine, i più piccoli avranno l’occasione di imparare i segreti dello ‘spazio’ al Planetario del Museo del Cielo e della Terra.

Tutte le attività, le visite guidate ed i laboratori sono gratuiti.

Gli eventi in calendario sono illustrati all’interno di una mappa scaricabile sul sito emilbanca.it

9 su 10 da parte di 34 recensori 7 settembre, domenica dell’Arte in Pianura 7 settembre, domenica dell’Arte in Pianura ultima modifica: 2014-06-29T11:40:18+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento