Firenze, incidente alle Cascine morta anche la piccola Alice, donati gli organi

Donatella Mugnaini era con la piccola Alice per partecipare a una manifestazione sportiva. Un ramo è caduto addosso alla donna, che teneva per mano la bimba, uccidendo la zia sul colpo. La piccola è morta poche ore dopo, all’ospedale dove era stata ricoverata.

Il ramo si è staccato dall’albero in via della Catena. Donatella Mugnaini, che si trovava alle Cascine con alcuni familiari, è morta sul posto per le lesioni riportate. Vani i tentativi di rianimarla da parte dei sanitari del 118. La piccola è stata portata, in condizioni già gravissime, all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze, e neanche lei ce l’ha fatta. I suoi genitori hanno dato l’autorizzazione all’espianto degli organi.

La Procura di Firenze ha aperto un fascicolo per omicidio colposo e lesioni colpose, per ora a carico di ignoti. Il pm Giuseppe Ledda, che ha effettuato un sopralluogo sul posto, ha disposto una perizia per chiarire i motivi che hanno provocato la caduta del ramo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, incidente alle Cascine morta anche la piccola Alice, donati gli organi Firenze, incidente alle Cascine morta anche la piccola Alice, donati gli organi ultima modifica: 2014-06-28T23:23:48+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento