Povertà, Reis su misura di sostegno al reddito

La proposta per il reddito di inclusione sociale (Reis), presentata dall’Alleanza contro le povertà, il network di venti associazioni nato a novembre 2013 per introdurre anche in Italia una misura di sostegno al reddito va sostenuta anche in Basilicata. Ad affermarlo in una nota il segretario del coordinamento regionale Dc-Libertas, Giuseppe Potenza.

Dobbiamo essere pienamente consapevoli – è scritto nella nota – che anche dopo la fine della crisi, l’Italia resterà più povera di prima. Di una misura di sostegno al reddito, identificata con il Sia (Sostegno all’inserimento attivo), si era molto parlato sotto il governo Letta ma con il cambio di governo si è creato “un problema di enfasi comunicativa” sugli 80 euro messi in busta paga che ha finito per mettere in ombra ciò che a noi sta più a cuore.

Di qui – conclude il segretario regionale- la strategia che i democristiani lucani condividono, quella di avviare, da subito e con urgenza, un Piano nazionale contro la Povertà che contenga una valida misura di sostegno al reddito.

9 su 10 da parte di 34 recensori Povertà, Reis su misura di sostegno al reddito Povertà, Reis su misura di sostegno al reddito ultima modifica: 2014-06-27T12:52:48+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento