Teggiano, incidente mortale per Daniel Varuzza e Vincenzo d’Elia

Due giovani vite spezzate. Quattro feriti. Un paese sconvolto. Intorno all’una di notte il terribile incidente avvenuto lungo la strada provinciale 39 che da San Rufo porta a Teggiano a poche centinaia di metri dalla rotonda di Prato Perillo. Nell’incidente sono rimaste coinvolte due auto e uno scooter. Un’auto è finita fuori strada, mentre l’altra prima ha sbattuto contro un albero, poi divelto un palo della luce e poi dopo un vero e proprio volo si è capovolta.

Daniel Varuzza, 18 anni e Vincenzo d’Elia, 20 anni, erano in quest’auto, seduti nella parte posteriore. Le lamiere si sono schiacciate proprio nella zona posteriore ed entrambi sono morti sul colpo. I primi a prestare soccorso e lanciare l’allarme sono stati gli occupanti dell’altra auto.

Feriti anche i due passeggeri dello scooter, che viaggiava in direzione contraria. Uno dei due è stato trasferito dal pronto soccorso di Polla all’ospedale di Salerno per una gravissima ferita a una gamba.

9 su 10 da parte di 34 recensori Teggiano, incidente mortale per Daniel Varuzza e Vincenzo d’Elia Teggiano, incidente mortale per Daniel Varuzza e Vincenzo d’Elia ultima modifica: 2014-06-24T13:14:45+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento